IL RITORNO – Guido De Angelis: “La Lazio sta tornando. Se avete notato possiamo permetterci Candreva in panchina…”

IL RITORNO – Guido De Angelis: “La Lazio sta tornando. Se avete notato possiamo permetterci Candreva in panchina…”

Ai microfoni di RadioSei, ha commentato il momento Lazio, il noto telecronista di Mediaset, Guido De Angelis.

Guido De Angelis

ROMA – Ai microfoni di RadioSei, ha commentato il momento Lazio, il noto telecronista di Mediaset, Guido De Angelis. Ecco quanto evidenziato da Lazialità: “Siamo riusciti a vincere una partita complicatissima, una di quelle gare che danno grande morale. Dopo le prime palle gol non sfruttate, ho visto un leggero calo mentale e ho capito che la partita si faceva sempre più rognosa. Loro lottavano su tutto il campo, facendo del collettivo la loro forza, mentre noi perdevamo pezzi. Nel cuore della ripresa il Frosinone si faceva avanti, c’era maggiore equilibrio in campo, bisognava allora trovare la giocata giusta. Poi, dopo quello di Marchetti nel primo tempo, è arrivato anche l’infortunio di Basta ed è cambiato tutto. Abbiamo concesso troppo, andando un po’ in difficoltà. Chiaramente, l’ingresso di Keita poteva dare più brillantezza alla Lazio. Questa squadra sta tornando allo spirito dello scorso anno, non si perde d’animo pur rischiando. Il pubblico ha sostenuto la squadra, che nel finale ha ripreso in mano la gara riportando ordine in campo. Tra mille difficoltà, siamo riusciti nell’impresa. Poi è arrivata la giocata di Keita e il gol del vantaggio. Nell’esultanza sotto la Nord, c’è stato lo stesso urlo del Bayer Leverkusen. Ora il pubblico deve tornare a sostenere questa squadra. Sappiamo che ci sono delle mancanze, ma dalla cintola in su la Lazio ha grande valore, tale da poter tenere in panchina Candreva. Provare a crederci non costa nulla!“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy