IL SOGNO – Giordano si candida: “Panchina Lazio, per me sarebbe chiudere il cerchio. Lotito mi voleva nel 2009 ma…”

IL SOGNO – Giordano si candida: “Panchina Lazio, per me sarebbe chiudere il cerchio. Lotito mi voleva nel 2009 ma…”

IL SOGNO – Giordano si candida: “Panchina Lazio, per me sarebbe chiudere il cerchio. Lotito mi voleva nel 2009 ma…”

Giordano

ROMA – Ai microfoni de ‘Il Corriere dello Sport’ ha parlato l’ex bomber della Lazio, Bruno Giordano. Le sue parole, incentrate sui ricordi della sua squadra e del suo tempo, hanno poi finito per sfociare in un curioso retroscena di mercato e su un commento della situazione attuale: “Per me sarebbe chiudere il cerchio. Nel 2009 mi chiamò Lotito, ma per fare da raccordo tra società e squadra. Io mi sento allenatore e ho bisogno di campo. Pioli sta facendo il meglio possibile. Quello che mi rattrista è vedere lo stadio vuoto in la rottura tra tifosi e dirigenza. Quando ci si allontana troppo si finisce col farsi del male tutti. Non esiste una squadra senza i tifosi”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy