IN FINALE – Pioli gode: «Ho giocatori fantastici»

IN FINALE – Pioli gode: «Ho giocatori fantastici»

ROMA – Esplode la gioia in casa Lazio per il successo contro il Napoli e l’accesso alla finale di Coppa Italia. Al termine della partita è intervenuto Stefano Pioli ai microfoni di RaiSport per commentare il traguardo raggiunto: «Lulic ci ha messo lo zampino, ma complimenti a tutta la squadra.…

ROMA – Esplode la gioia in casa Lazio per il successo contro il Napoli e l’accesso alla finale di Coppa Italia. Al termine della partita è intervenuto Stefano Pioli ai microfoni di RaiSport per commentare il traguardo raggiunto: «Lulic ci ha messo lo zampino, ma complimenti a tutta la squadra. Vincere qua non era assolutamente facile, abbiamo fatto una grande prestazione. Meritavamo la finale per il percorso lungo che abbiamo intrapreso e siamo contenti per noi, per i tifosi, per tutti. Ora pensiamo al campionato, perché bisogna allungare questo momento positivo. Ho tante opzioni, loro erano bravi a ripartire, poi quando gli spazi si sono aperti ho fatto determinate scelte. Ho avuto rispetto sin dall’inizio dall’ambiente laziale, i tifosi mi hanno giudicato per il lavoro svolto. Sapevo di avere a disposizione di una rosa con qualità: abbiamo avuto 6-7 giocatori impegnati ai Mondiali. Ci sono grandi valori tecnici, ma anche umani. Non abbiamo ancora vinto niente, quindi pensiamo al campionato, perché dobbiamo portare a casa il massimo da questa stagione», ha dichiarato l’allenatore biancoceleste.

 

 

LO SPIRITO – Pioli ha poi proseguito: «Il Napoli è una grande squadra, anche se sta faticando in campionato. E’ una squadra con qualità, queste due squadre sono simili per valori, ma loro vengono da un percorso più lungo. Noi siamo solamente all’inizio, ma abbiamo giocatori fantastici, si capisce dai sacrifici di Klose e Biglia. Lo spirito sta facendo la differenza, oltre alle qualità. Ieri i tifosi ci hanno dato una carica incredibile: insieme siamo più forti. E’ un piacere aver ritrovato la loro passione. Avanti così, c’è ancora tanto da fare. Torniamo col nostro pullman, perché domattina c’è allenamento. Meglio la Coppa Italia o sorpassare la Roma? Dobbiamo pensare solo a vincerle tutte, il risultato finale dipende da noi. Dobbiamo stare attenti all’Empoli, sarà una partita molto importante». (Calcionews24.com)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy