INFERMERIA – Salvatori: “Apprensione Cataldi? E’ ok!”

INFERMERIA – Salvatori: “Apprensione Cataldi? E’ ok!”

ROMA- Si torna a parlare d’infortunati in casa Lazio. Ha parlato il medico biancoceleste, Stefano Salvatori, ai microfoni dell’emittente ufficiale biancoceleste. Diversi i casi trattati. LULIC – “Le cose vanno bene, l’atleta sta rispettando i tempi da noi pronunciati a inizio settimana, domani ci sarà la rifinitura e l’atleta parlerà…

ROMA-  Si torna a parlare d’infortunati in casa Lazio. Ha parlato il medico biancoceleste, Stefano Salvatori, ai microfoni dell’emittente ufficiale biancoceleste. Diversi i casi trattati. LULIC – “Le cose vanno bene, l’atleta sta rispettando i tempi da noi pronunciati a inizio settimana, domani ci sarà la rifinitura e l’atleta parlerà con noi e con il mister per esternare le sue sensazioni. Da parte nostra c’è ottimismo, la volontà di renderlo convocabile il prima possibile. La decisione verrà ovviamente presa insieme a lui e al mister, in base a come sono andate le sedute di allenamento. Qualora fossero giudicate sufficienti, sarà convocato”

 

 

MAURI : “Ha ancora qualche fastidio, ma ha stretto i denti con la Fiorentina, più passa il tempo e più le cose migliorano. Non c’è stato problema lunedì scorso, non ci sarà per la partita contro il Torino”. CATALDI -“L’apprensione è normale, l’andamento del lavoro a volte prevede il non svolgere la seduta, come accaduto a Miro l’altro ieri. Si tratta di un lavoro preventivo per recuperare alcune situazioni, necessarie perché poi ogni atleta si alleni meglio, al massimo delle sue potenzialità. Danilo è a disposizione del mister”.

GENTILETTI E DJORDEVIC – Santiago sta molto più avanti, Filip continuerà questo lavoro ancora per due settimane, poi a fine marzo effettuerà un controllo, cui seguirà una nuova fase di riabilitazione in campo. Non sappiamo la durata, c’è ancora un po’ da lavorare. Per Santiago manca poco, ci siamo, speriamo possa essere convocato il prima possibile. La sosta imminente ci darà modo per lavorare con calma; al termine di questa rientrerà anche Pereirinha. Per fine marzo dovremmo avere la rosa al completo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy