Inter, il ds Ausilio: “Lulic da noi? Niente di vero. Hernanes bravo a convincere Lotito”.

Inter, il ds Ausilio: “Lulic da noi? Niente di vero. Hernanes bravo a convincere Lotito”.

ROMA – Ai microfoni del Corriere dello Sport, ha parlato della Lazio e di Hernanes, il Ds dell’Inter, Ausilio: “Della Lazio rispetto le qualità dei suoi giocatori. E’ una squadra di assoluto valore e a San Siro verrà per giocarsi un’ultima possibilità di centrare l’Europa, ma penso più a quello…

ROMA – Ai microfoni del Corriere dello Sport, ha parlato della Lazio e di Hernanes, il Ds dell’Inter, Ausilio: “Della Lazio rispetto le qualità dei suoi giocatori. E’ una squadra di assoluto valore e a San Siro verrà per giocarsi un’ultima possibilità di centrare l’Europa, ma penso più a quello che la Lazio troverà qua ovvero un’Inter stramotivata, con voglia di riscatto e che giocherà di fronte a un pubblico molto caldo”. “Lulic da noi? Niente di vero. Di Hernanes posso dire che è stata una trattativa difficile come tutte le trattative per i giocatori importanti. Sono stati determinanti la nostra volontà di averlo e quella del ragazzo che ha trovato le giuste motivazioni per convincere Lotito a farlo andare via. Troppi 20 milioni per lui? Non mi piace parlare di cifre, ma non mi sembra che per Hernanes l’Inter abbia pagato 20 milioni. Ha dato subito una grande spinta alla squadra in un momento delicato, dopo ha avuto un problema fisico che lo ha molto condizionato. Il suo adattamento è stato rapido e positivo nonostante sia arrivato a stagione iniziata. So però che uno come Hernanes può fare molto di più e lo sa anche lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy