Kolarov: “Il mio passato alla Lazio non si cancella, ma se segnerò al derby esulterò”

Kolarov: “Il mio passato alla Lazio non si cancella, ma se segnerò al derby esulterò”

ROMA – Aleksandar Kolarov, durante la conferenza stampa di presentazione, è tornato a parlare del suo passato biancoceleste: Il mio passato alla Lazio e le polemiche legate al mio trasferimento alla Roma? Non puoi mettere d’accordo tutti. Il mio passato è quello, io non posso e non voglio cancellarlo. Darò il massimo per la Roma come ho fatto in passato. Se segnerò al derby esulterò”. Nel frattempo Marusic ha parlato proprio dell’ex terzino biancoceleste in conferenza stampa: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy