La sfida a Lotito, Paglia: “Sono cominciati i contatti con gli azionisti. Qualcuno anche da Chicago…”

La sfida a Lotito, Paglia: “Sono cominciati i contatti con gli azionisti. Qualcuno anche da Chicago…”

“Un’iniziativa del genere avrebbe meritato maggiore risonanza sui giornali, non ne ha parlato nessuno, probabilmente hanno paura di qualche ‘ritorsione’ da parte della società”

ROMA – Sulle frequenze di Radio Incontro Olympia è intervenuto uno degli esponenti numero uno di Emozione Lazio, ovvero l’ex responsabile della comunicazione dell’era Cragnotti, Guido Paglia. Con lui, si è affrontato l’argomento riguardante l’iniziativa relativa all’acquisizione di una percentuale delle azioni della S.S.Lazio (LEGGI QUI):  “Sono cominciati i contatti con gli azionisti, sinceramente speravo in qualcosa di più. Anche un piccolo azionista da Chicago ci ha contattato mettendosi a disposizione, questo fa capire la risonanza che ha avuto l’iniziativa. Non diamo cifre perché non vogliamo dare notizie al ‘nemico’ né tantomeno essere oggetto di cause o contromosse da parte dell’azionista di maggioranzaSe si arrivasse ad un 10% ci sarebbe la possibilità di chiedere un aumento di capitale, sarebbe un traguardo importante, anche se molto difficile da realizzareMi aspetto delle contromosse da parte di Lotito, soprattutto se riuscissimo ad acquisire una quantità di azioni consistente”.

MERCATO LAZIO / SOGNO DA 15 MILIONI DI EURO

“Lotito è abituato a fare il bello e il cattivo tempo con la società, già il fatto di provare a fare qualcosa può sicuramente dargli fastidio. tutto ciò sempre nel rispetto della legalità e delle norme vigenti. Nel frattempo aspettiamo la trimestrale…” E sui media dice:Un’iniziativa del genere avrebbe meritato maggiore risonanza sui giornali, non ne ha parlato nessuno, probabilmente hanno paura di qualche ‘ritorsione’ da parte della società. I giornali danno risalto ad improbabili notizie di mercato dai titoloni altisonanti piuttosto che dare spazio a cose più reali come questa iniziativa”. E intanto in casa Lazio c’è un intreccio mortale: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy