L’allenatore dell’Empoli si difende: “Mai messa in discussione la professionalità della Lazio”

L’allenatore dell’Empoli si difende: “Mai messa in discussione la professionalità della Lazio”

ROMA – Le parole di Martusciello hanno scatenato un vero e proprio polverone. L’avvocato della Lazio, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato anche di una possibile sanzione. Tramite i microfoni di EmpoliChannel, il tecnico toscano ha cercato di chiarire la situazione: Non ho mai messo in discussione la professionalità della Lazio e quindi non capisco il senso di tutta questa confusione. Avevo detto che nella settimana precedente alla sfida col Palermo si era parlato di noi come se fossimo in difetto perché avevamo un punto in più e si sono fatte insinuazioni sulla serietà dei nostri avversari per il discorso del paracadute, quasi dimenticando che la salvezza si giocava anche su un altro campo e che il Crotone doveva battere la Lazio che era quarta. Tutto qui”. Intanto Liverani ha parlato della situazione legata a Biglia: CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy