L’ANNUNCIO – Lippi si tira fuori: “Lazio, date serenità e coraggio a Pioli e tutto si risolverà”

L’ANNUNCIO – Lippi si tira fuori: “Lazio, date serenità e coraggio a Pioli e tutto si risolverà”

Lippi di fatto annuncia di non essere interessato ad allenare la Lazio e rilancia le qualità di Pioli

Lippi

(AGI) – Roma, 7 dic. – “Io alla Lazio al posto di Pioli? Ogni settimana mi danno a Madrid, in Spagna, o in Italia. Appena ho detto che volevo rifare calcio, mi accostano ad ogni squadra in difficolta’. Ma non mi ha contattato nessuno”. Cosi’ Marcello Lippi, ex ct della nazionale italiana, oggi al programma di Rai Radio2 “Non e’ un paese per giovani”. Lippi, dunque, ha escluso il suo arrivo sulla panchina della Lazio, attualmente ‘in bilico’ per il suo allenatore Pioli: “Lo stimo tantissimo, e’ un serio lavoratore che sa lavorare bene sia sulla quantita’ e qualita’”. Eppure i biancocelesti sembrerebbero essere in crisi di risultati. “Pioli deve solo risolvere questi problemini, ritrovando serenita’ e coraggio – aggiunge Lippi – Cosi’ vedrete che la Lazio tornera’ a fare bene come e’ accaduto l’anno scorso”. (AGI) .

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy