L’AVVERSARIO – Batosta Udinese. Giaretta: “Siamo in ritiro”

L’AVVERSARIO – Batosta Udinese. Giaretta: “Siamo in ritiro”

L’Udinese, dopo la sconfitta per 4 a 1 contro il Palermo, è andata in ritiro per preparare al meglio la sfida di domenica contro la Lazio

batosta

ROMA – La Lazio domenica andrà a fare visita all’Udinese reduce da una bella batosta in terra siciliana contro il Palermo. Proprio per questo, per preparare al meglio la sfida di domenica contro la squadra di Pioli, la squadra bianconera andrà in ritiro. Ad affermarlo il direttore sportivo Cristiano Giaretta ai microfoni di Udinese Tv: “Quattro gol sono obiettivamente tanti. Subiamo gli eventi e non riusciamo a reagire. Non siamo fortunati dal punto di vista anche arbitrale: sul 2 a 0 c’era un rigore netto su Badu ed espulsione per il giocatore del Palermo. E’ un episodio che sicuramente ha influito e non ci ha dato una mano, fermo restando che la nostra prestazione non è stata all’altezza. Dobbiamo ritrovare il sangue agli occhi che avevamo alcune settimane fa e tornare a giocare con il coltello tra i denti. Il mister dovrà analizzare i problemi, non possiamo pensare che questa situazione può salvarla il mercato, c’è bisogno di un cambiamento veloce di tendenza da parte dei nostri ragazzi. La squadra adesso è in ritiro: ieri sera siamo andati all’Astoria perché è l’unico hotel dove c’è posto, poi da oggi tutti a Gradisca“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy