Lazio-Bologna, Donadoni: “Tante emergenze? Non serve piangersi addosso, dipende da noi”

Lazio-Bologna, Donadoni: “Tante emergenze? Non serve piangersi addosso, dipende da noi”

“Floccari ha superato i suoi problemi, è a buon punto ma non ha minuti nelle gambe”

ROMA – Roberto Donadoni è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Lazio: “Tante emergenze? Ne aveva anche il Genoa la scorsa partita. Questo succede nel calcio, piangersi addosso serve a poco. C’è possibilità di fare bene lo stesso, dipende da noi e dallo spessore dell’avversario. Dobbiamo pensare a noi stessi ed andare lì con grande determinazione, questo è fondamentale. Krejci in questi due giorni non aveva febbre. Ci sono buone possibilità di recuperarlo, oggi lo faremo viaggiare su un carrozza diversa, ma è a disposizione. Floccari ha superato i suoi problemi, è a buon punto ma non ha minuti nelle gambe. Ha un’esperienza tale che gli consente di sopperire da questo punto di vista. Sadiq si sta allenando anche lui, ha un fastidio alla caviglia. Lo valuterò bene oggi, ma già ieri stava meglio. Donsah e Pulgar? Al primo non chiedo più come stai perché temo la risposta. Ma lo sto vedendo bene, com’ero abituato a vederlo spingere. Pulgar ha solo un discorso di fuso orario, ha anche speso poche energie fisiche visti i pochi minuti fatti in Nazionale“. Ecco le ultime novità sul rinnovo di Keita >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy