Lazio, Ederson: “Torno a luglio”

Lazio, Ederson: “Torno a luglio”

ROMA – Honorato Ederson, dopo il grave infortunio, è tornato a parlare del suo rientro: ” Mi fa piacere essere qui con voi – ha detto alla radio ufficiale della Lazio – E’ stato un infortunio serio, sono andato a Lione, ho già fatto la prima parte di riabilitazione, adesso…

ROMAHonorato Ederson, dopo il grave infortunio, è tornato a parlare del suo rientro: ” Mi fa piacere essere qui con voi – ha detto alla radio ufficiale della Lazio – E’ stato un infortunio serio, sono andato a Lione, ho già fatto la prima parte di riabilitazione, adesso andiamo avanti con la seconda fase del recupero, a luglio sono pronto a tornare in campo. La fase più dura e difficile l’ho superata, dovevo stare spesso sdraiato e mi curavano addirittura dentro l’ambulanza senza potermi girare, per fortuna ho una famiglia stupenda che mi sta vicino, ho ricevuto tantissimi messaggi di affetto anche da parte dei tifosi e dei miei compagni, adesso bisogna avere pazienza. Ce la metterò tutta per dare il massimo con questa maglia, fino ad ora mi è mancata la continuità, lavorerò sodo per trovarla. Ogni volta che potevo spiccare il volo e fare un pò di partite consecutive, mi sono sempre fatto male, è importante per me giocare una serie di partite di fila.

Sull’ Europa League è fiducioso: “Peccato che siamo usciti con quel goal arrivato nel finale, avevamo fatto una grande partita. Sono sicuro che abbiamo le carte in regola per rimontare in campionato e qualificarci per la prossima edizione dell’ Europa League. I tifosi? Abbiamo bisogno del loro apporto, in fondo scendiamo in campo soprattutto per loro.”

Infine per il Mondiale ha una favorita: “Secondo me il Brasile rimane favorito perchè gioca in casa, non sottovaluterei il Belgio. La Spagna è sempre molto temibile ma per Miro spero possa andare anvanti anche la Germania, l’ Italia non è da sottovalutare.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy