Lazio, Frăţilă Constantin critica Radu: “Il problema di questi ragazzi è che nessuno li guida”.

Lazio, Frăţilă Constantin critica Radu: “Il problema di questi ragazzi è che nessuno li guida”.

ROMA – C’è stato l’altro ieri, a Roma, l’incontro fra il presidente della federazione romena, Razvan Burleanu, e Stefan Radu. Si è cercato di convincere il terzino sinistro della Lazio a tornare in Nazionale. Il buon Stefan ha chiesto un paio di giorni per pensarci e, in attesa della sua…

di redazionecittaceleste

ROMA – C’è stato l’altro ieri, a Roma, l’incontro fra il presidente della federazione romena, Razvan Burleanu, e Stefan Radu. Si è cercato di convincere il terzino sinistro della Lazio a tornare in Nazionale. Il buon Stefan ha chiesto un paio di giorni per pensarci e, in attesa della sua risposta, si sono sollevate numerose critiche dalla Romania. Su tutte quelle l’ex stella della Dinamo Bucarest, Frăţilă Constantin: “E’ diventato padre, è maturato, non ha più la testa fra le nuvole. Deve pensare alla moglie, anche madre, non guardare sotto le gonne. Però poi ho letto che sta riflettendo sulla proposta della Nazionale, quando dovrebbe accettare senza pensarci, se ci tiene. Il problema di questi ragazzi è che gli è sempre mancato qualcuno che li guidasse sulla strada giusta…”

 

“…Cito i fratelli Becali quindi. Per me non ascoltano. Spesso i calciatori chiamano me, sapendo che li prendo a cuore. Gli insegno cosa è bene e cosa e male. La Nazionale non si può rifiutare. Io ero pronto a dare testate pur di arrivarci”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy