Lazio-Frosinone, Longo: “Le due sconfitte della Lazio non ci agevolano”

Lazio-Frosinone, Longo: “Le due sconfitte della Lazio non ci agevolano”

di redazionecittaceleste

ROMA – Intervenuto ai micorofoni di Repubblica, l’allenatore del Frosinone Moreno Longo ha dichiarato: “In Serie A non basta fare il compitino, bisogna dedicare ogni energia per la squadra. La partita contro la Lazio? Sicuramente i due ko della Lazio non ci agevoleranno. Li troveremo molto determinati, ma noi dovremmo esserlo ancora di più. Devo dire la verità: non credo a queste statistiche, la gara successiva è sempre una partita a sé e questa sarà un’altra battaglia sportiva. Con Inzaghi, nel 2014, ha conseguito il patentino Uefa Pro. Con Simone ho un buon rapporto. Lo stimo moltissimo, sta facendo grandi cose, in comune abbiamo la voglia di vincere e il fatto che entrambi viviamo per il calcio. Di differente c’è il percorso fatto: dopo la Primavera, lui ha dimostrato di poter allenare una grande squadra come la Lazio. Io ho fatto il mio percorso in B e oggi sono in A per cercare di centrare l’impresa salvezza con il Frosinone”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy