• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, parla l’agente di Lorik Cana: “Andarsene? Lui ama la squadra e la città”.

Lazio, parla l’agente di Lorik Cana: “Andarsene? Lui ama la squadra e la città”.

Rivoluzione in difesa per la prossima stagione. Alcune testate sono sicure che la Lazio cambierà quasi per intero il proprio reparto arretrato, tra cui figura il nome di Lorik Cana (30). Il nazionale albanese è in scadenza nel giugno 2016, mentre il padre-agente Agim Cana ha così parlato ai microfoni…

di redazionecittaceleste

Rivoluzione in difesa per la prossima stagione. Alcune testate sono sicure che la Lazio cambierà quasi per intero il proprio reparto arretrato, tra cui figura il nome di Lorik Cana (30). Il nazionale albanese è in scadenza nel giugno 2016, mentre il padre-agente Agim Cana ha così parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com: “Non so nulla in merito alle indiscrezioni circolate sui quotidiani, sono solo voci e al momento non mi interessano. C’è un contratto, mio figlio pensa solo alla Lazio e continuerà a farlo. È attaccato alla maglia biancoceleste, la priorità andrà sempre club al laziale”.

Dunque nessun riscontro. “Assolutamente no, decideranno Lotito, Tare e Reja in merito al mercato della Lazio. Cana è innamorato della città e vuole restare a Roma, ma saremo ovviamente a disposizione delle scelte prese dalla dirigenza capitolina”.

Cana ieri si è reso protagonista in negativo contro il Napoli, guadagnando la seconda ammonizione sul fallo in area ai danni di Mertens. Il procuratore del calciatore, interpellato in merito, ha poi dichiarato: “Se c’era il fallo da rigore? Non lo so, ormai non è più importante in quanto la Lazio ha perso una buona occasione. Al San Paolo c’era la possibilità di fare risultato, la qualificazione all’Europa League resta però alla portata. Mio figlio vuole giocare ancora le coppe con la maglia della Lazio”. (TMW)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy