Lazio, Pione Sisto si presenta al Mondiale: “La mia convocazione non piace? Quando il gioco si fa duro io ci sono”

Lazio, Pione Sisto si presenta al Mondiale: “La mia convocazione non piace? Quando il gioco si fa duro io ci sono”

di redazionecittaceleste

ROMA – L’attaccante del Celta Vigo Pione Sisto, nel mirino della Lazio, è in procinto di giocare il Mondiale con la sua Danimarca. La sua convocazione però ha suscitato critiche in patria, ma il 23enne non sembra essere turbato: “Ho già passato dei periodi simili prima, dove non ero al top in allenamento o in amichevole. Però, quando serve e il gioco si fa duro, mi faccio trovare pronto. Tutti questi discorsi non mi riguardano, so quanto sono importante per la Nazionale e quanto bene ho fatto. Le opinioni delle persone cambiano come il giorno e la notte, ormai sono abituato. Ho fatto dieci assist nella Liga e nonostante ciò i tifosi dicono che non posso aiutare i compagni. Si dimenticano tutto molto velocemente e posso capirlo, non sanno cosa vuol dire essere qui. Sono pronto per il Mondiale”.

Calciomercato Lazio, ecco il terzo colpo di Tare!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy