Lazio-Udinese, avv.Micheletti: “Per legge va aperto un altro settore”

Lazio-Udinese, avv.Micheletti: “Per legge va aperto un altro settore”

“La giustizia sportiva non può prevaricare le leggi dello stato”

1 Commento

ROMA – La Curva Maestrelli rimane aperta dopo la sanzione alla Nord. Ai microfoni di Radio Radio, l’avvocato Enrico Micheletti spiega il perché: “Era capitato anche a Verona che alla chiusura del settore aprissero un altro settore. La Lazio per la gara contro l’Udinese, dato che la Curva Nord è chiusa, farà entrare i tifosi in un altro settore. E’ la legge che lo prevede. La giustizia sportiva non può prevaricare le leggi dello Stato, ma leggendo la sanzione vedo che riguarda lo spazio fisico: ecco perché mi risulta difficile che Lotito possa essere aggredito da provvedimenti”.

Cittaceleste.it

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mlentini194_852 - 3 settimane fa

    Fa bene la Lazio a non smentirsi ( giuste le interpretazioni giuridiche della sentenza 6004 da parte di federsupporter gia’ da un mese fa’).
    Di contro: ipocrisie strumentali postume e commenti pieni di livore ascoltati domenica sera in una trasmissione ormai antilaziale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy