Lazio, Zarate ammette: “Che errore andare in Qatar. Con la Lazio volevo la nazionale Argentina”

Lazio, Zarate ammette: “Che errore andare in Qatar. Con la Lazio volevo la nazionale Argentina”

ROMA – Mauro Zarate è tornato in patria al Velez e sta stupendo per la sua continuità di rendimento che gli ha permesso di siglare 5 goal in 5 partite. “Mi sento rinato qui – ha detto a infobae.com – 5 goal in 5 partite sono tanti, ma non voglio…

ROMAMauro Zarate è tornato in patria al Velez e sta stupendo per la sua continuità di rendimento che gli ha permesso di siglare 5 goal in 5 partite. “Mi sento rinato qui – ha detto a infobae.com – 5 goal in 5 partite sono tanti, ma non voglio diventare capocannoniere, penso prima alla squadra.Ho cambiato il mio stile di gioco e sto lavorando molto.Mi ispiro a Messi, se riuscissi a fare solo il 7% di quello che fa lui mi andrebbe bene.

Poi uno sguardo al passato: “E’ stato un errore andare a giocare in Qatar. Dopo la mia prima stagione con la maglia della Lazio speravo in una convocazione in Nazionale che però non è arrivata e mi è dispiaciuto abbastanza. Nel secondo anno invece credo proprio di non essermela meritata.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy