Le voci, ag. Lapadula: “Gianluca non ha mai detto si a una squadra e no a un’altra”

Le voci, ag. Lapadula: “Gianluca non ha mai detto si a una squadra e no a un’altra”

L’agente del giocatore del Pescara ha parlato del futuro dell’attaccante che interessa anche alla Lazio

 

ROMA –  Gianluca Libertazzi, agente di Lapadula, ha parlato ai microfoni di ‘Radio Crc’: “Gianluca è ancora a Pescara, farà qualche terapia per sciogliere un po’ e poi rientrerà nella sua Torino. Lapadula non ha calciato i rigori al Pescara perché evidentemente c’era qualcuno più bravo di lui. Nell’ultimo mese e mezzo non amavo parlare di mercato perché il ragazzo era concentrato sul raggiungimento dell’obiettivo e mi pare lo abbia dimostrato anche sul campo. Solo Sarri può sapere quanti minuti giocherebbe Lapadula ove mai indossasse la maglia del Napoli. Non ho affrontato il discorso futuro col ragazzo in maniera decisiva, dopo i festeggiamenti inizieremo a parlare di mercato. Lapadula non ha mai detto sì ad una squadra e no ad un’altra. Sulle le scelte dei calciatori non pesa solo l’importanza di un club, è giusto che Lapadula guardi più aspetti. So che a Napoli a San Gregorio Armeno raffigurano personaggi importanti e il fatto che abbiano dedicato una statuetta a Lapadula ci inorgoglisce, non può che farci enormemente piacere. Non ci sarà un termine per l’operazione Lapadula”. La Lazio e la Fiorentina si contendono il giocatore >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy