Le voci, Baseggio: “Lukaku in difesa non è eccezionale”

Le voci, Baseggio: “Lukaku in difesa non è eccezionale”

“Ma è un giocatore ancora giovane, imparerà in fretta e sotto il profilo tattico l’Italia è il massimo per crescere. Mi aspetto un inizio non facile per lui. Se la Lazio l’ha preso è perché crede nelle sue qualità”

 

ROMA – Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com Walter Baseggio ha analizzato il connazionale Jordan Lukaku, acquistato nelle scorse settimane dalla Lazio: “Giocatore buono col pallone tra i piedi, tende a spingere sempre anche se difensivamente non è eccezionale. Ed essendo un terzino potrebbe essere un problema. Ma è un giocatore ancora giovane, imparerà in fretta e sotto il profilo tattico l’Italia è il massimo per crescere. Mi aspetto un inizio non facile per lui. Se la Lazio l’ha preso è perché crede nelle sue qualità. Dovrà essere aiutato a migliorare la fase difensiva, altrimenti il rischio è che a sinistra possano metterlo in difficoltà”. Cataldi intanto chiede aiuto ai tifosi della Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy