Le voci, Bastos: “Offesi la Lazio con quella sciarpa e chiesi subito scusa”

Le voci, Bastos: “Offesi la Lazio con quella sciarpa e chiesi subito scusa”

L’ex giocatore della Roma ha raccontato l’episodio che fece infuriare i tifosi biancocelesti

 

ROMA – Michel Bastos è stato un calciatore della Roma, ma la sua storia nella città eterna durò appena qualche mese. Nel gennaio del 2014 fu annunciato il suo acquisto e durante la sua presentazione di fronte ai tifosi romanisti sventolò una sciarpa con un chiaro riferimento offensivo ai rivali della Lazio. Il calciatore durante una trasmissione televisiva in Brasile, come riporta espn.uol.com.br ha affermato: “Durante la mia presentazione con la Roma non sono stato molto fortunato, non avevo visto ciò che c’era scritto sulla sciarpa. Infatti quando la mostrai alla tifoseria, questa esplose ma non ne capii il motivo. Una volta rientrato negli spogliatoi il mio agente mi chiese cosa avevo fatto. Gli risposi di non aver fatto niente di particolare, che avevo solo messo in mostra la sciarpa della Roma. Dopo aver visto il video ero sconcertato: rimasi chiuso a casa una settimana senza uscire e telefonai alla Lazio per scusarmi”. Intanto Berisha è amareggiato per la sconfitta dell’Albania >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy