Le voci, Belleri: “De Vrij fondamentale, determina gli equilibri del gioco”

Le voci, Belleri: “De Vrij fondamentale, determina gli equilibri del gioco”

ROMA – Manuel Belleri, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky: “Lucas Leiva è un buon giocatore con ottime caratteristiche, che ha già iniziato a mostrare in campo. Importante dare fiducia ed entusiasmo e continuare a guardare avanti. In questo momento iniziale della stagione è difficile comprendere la reale condizione fisica di una squadra, che ad agosto conta ancor più della tecnica e della tattica. Le squadre meno brillanti possono pagare il caldo. Le finali sono partite particolari; in gare simili, i leader trascinano i compagni al successo. Domenica, partire forte potrebbe costituire un elemento decisivo. Occorrerà essere decisi per approfittare quel paio di occasioni che i bianconeri concederà. La Lazio non dovrà concedere nulla agli avversari. Nei mesi scorsi, la prestazione e l’atteggiamento sono sempre stati quelli giusti. Immobile ha le caratteristiche, la tenacia e la voglia di fare bene; è reduce da una stagione straordinaria. Le qualità non sono mai state in discussione. La sua continuità mi ha sorpreso; il contagioso entusiasmo della piazza l’ha aiutato a rendere al meglio. Felipe Anderson rincorre l’avversario, torna sulla linea dei centrocampi: si tratta di un aspetto fondamentale per tutta la squadra in fase difensiva, è fondamentale per l’allenatore. Ripetersi non è facile ma credo che ci sono i presupposti giusti perché i biancocelesti possano bissare il buon rendimento della scorsa stagione. Stefan de Vrij è un giocatore fondamentale, determina gli equilibri del gioco. L’olandese ha caratteristiche di leader, una personalità riconosciuta da tutti i compagni. Della tranquillità e della sicurezza che trasmette ne beneficia tutta la squadra”. Nel frattempo Immobile è pronto a sfidare la Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy