Le voci, Bizzotto: “Bielsa è affascinante, Candreva deve restare”

Le voci, Bizzotto: “Bielsa è affascinante, Candreva deve restare”

Il giornalista aggiunge: “Il tecnico argentino potrebbe rivitalizzare Anderson e Cataldi”

 

ROMA – Stefano Bizzotto è intervenuto nella trasmissione “I Laziali Sono Qua” per parlare della Lazio: “Bielsa, è un tecnico che si può riassumere con una parola: affascinante. Anche i risultati sono dalla sua parte, a volte non ha ottenuto il massimo come nel 2002 ai Mondiali, ma due anni dopo ha vinto il Torneo Olimpico con l’Albiceleste. Anche con la Nazionale cilena ha compiuto uno straordinario lavoro, facendo crescere molti talenti. Si tratta di un allenatore che fa giocare molto bene le sue squadre, ma se davvero arrivasse avrei un desiderio: vorrei che fosse lasciato in pace per lavorare serenamente. Sinceramente farei di tutto e di più per trattenere Candreva, che senza essere un attaccante riesce sistematicamente ad andare in doppia cifra in campionato. Bielsa potrebbe rivitalizzare Cataldi e Felipe Anderson, che quest’anno non sono riusciti ad assestarsi ad alti livelli”. Il quotidiano portoghese A Bola lancia una bomba di mercato sulla Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy