Le voci, Cagni: “Keita? Se ha rifiutato il Milan è perché ha qualcos’altro in tasca”

Le voci, Cagni: “Keita? Se ha rifiutato il Milan è perché ha qualcos’altro in tasca”

ROMA – Ai microfoni di Radio Incontro Olympia sul tema è intervenuto Gigi Cagni: “Se la Lazio dovesse incassare un’importante contropartita economica più il cartellino di Lapadula per Biglia ci guadagnerebbe senz’altro. Innanzitutto perchè l’argentino vuole andare via, quindi meglio accontentarlo, in secondo luogo perchè Immobile con Lapadula formerebbe una coppia sulla quale un ottimo tecnico, ed ex attaccante, come Simone Inzaghi saprebbe benissimo lavorare. Keita? Se ha rifiutato il Milan sicuramente è perchè ha qualcos’altro in tasca. Indubbiamente, è un giocatore da top club”. Intanto Anderson ha rassicurato i tifosi biancocelesti: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy