Le voci, Cataldi: “Lo scetticismo si combatte vincendo sul campo”

Le voci, Cataldi: “Lo scetticismo si combatte vincendo sul campo”

“Io mi sento più adatto a fare la mezzala, ho giocato quasi sempre in quella posizione”

 

ROMA – I tifosi biancocelesti sono scettici sulla rosa di Simone Inzaghi. Lo sa bene Danilo Cataldi, che ai microfoni di Premium Sport ha spiegato: “Lo scetticismo si combatte allenandoci bene. Vogliamo dimostrare che la Lazio c’è, possiamo rispondere solo sul campo. Biglia? Gli ho mandato un messaggio dopo la finale, lo aspettiamo qui. Se c’è lui non c’è bisogno che io faccia il registaViviamo la situazione in modo tranquillo. Non siamo la società, non dobbiamo pensare a queste cose. Facciamo quello che ci dice il mister. Cosa ho detto a Keita? Niente, c’è stata una breve chiacchierata, abbiamo risoltoIl mister sta decidendo, valuterà in questo periodo. Io mi sento più adatto a fare la mezzala, ho giocato quasi sempre in quella posizione“. Nel frattempo dal Belgio sono certi: Lukaku sarà un giocatore della Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy