Le voci, Corino: “Keita può diventare devastante, Bastos non l’ho visto concentrato”

Le voci, Corino: “Keita può diventare devastante, Bastos non l’ho visto concentrato”

“Contro il Milan, se riusciamo a dare il ritmo giusto, possiamo anche vincere. Bisogna attaccarli con le ripartenze”

 

ROMA – Gigi Corino è intervenuto in diretta a Cittacelestetv: “Per battere questo Pescara serviva la Lazio che abbiamo visto, bisogna migliorare, ma qualcosa di buono abbiamo visto. Lo spirito del secondo tempo era quello giusto. Il migliore è stato Milinkovic. Il peggiore? E’ difficile dirlo, ma voglio vedere un Lulic diverso. Djordjevic forse fa fatica nel nostro campionato, ha dei limiti. Tutti gli allenatori vorrebbero vedere giocatori che si impegnano come lui, però ha dei limiti evidenti. Radu nella difesa a tre è perfetto. E’ il suo ruolo, riesce a rendere al massimo. Sono rimasto deluso da Bastos, a parte il rigore, che era discutibile, non l’ho visto concentrato. Ha sbagliato tanto, anche in fase d’appoggio. Si deve dare subito una regolata, non deve fare la fine di Gentiletti. Voglio rivedere il Bastos che ha affrontato la Juve. Keita se si impegna è devastante. Contro il Milan, se riusciamo a dare il ritmo giusto, possiamo anche vincere. Bisogna attaccarli con le ripartenze”. Intanto Gascoigne si caccia nei guai >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy