Le voci, Corsi: “Non vogliamo cedere Barba né in prestito né a titolo definitivo”

Le voci, Corsi: “Non vogliamo cedere Barba né in prestito né a titolo definitivo”

Il giocatore è nel mirino della Lazio

 

ROMA – “Fa piacere essere accostato a club importanti, alla Lazio verrei di corsa”. Non ne fa un segreto, Federico Barba. In quel di Formello, infatti, il nome del classe ’93 circola ormai da qualche settimana. Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha però messo a tacere qualsiasi voce di mercato: “Barba in prestito non lo cederemo, non siamo convinti nemmeno a cederlo a titolo definitivo. Abbiamo sbagliato a darlo via a gennaio, nel girone di ritorno ci sono mancati per diverse partite Tonelli e Costa e abbiamo pagato dazio. Non vogliamo pagare dazio anche questa stagione”. Ecco quale potrebbe essere il futuro di Stefano Mauri alla Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy