Le voci, Dainelli: “Conoscevamo la forza dell’attacco biancoceleste, siamo stati bravi a fermarli”

Le voci, Dainelli: “Conoscevamo la forza dell’attacco biancoceleste, siamo stati bravi a fermarli”

Il giocatore ai microfoni di “Casa Chievo”

 

ROMA – Ai microfoni di “Casa Chievo” Dario Dainelli ha ritenuto ottimo il lavoro fatto per arginare l’attacco biancoceleste: “E’ vero, contro la Lazio siamo stati attenti e concentrati. Sapevamo della forza degli attaccanti che avevamo di fronte. Ma non è stato solo un lavoro della difesa. Ad aiutare il reparto ci hanno pensato un po’ tutti i compagni, dai centrocampisti agli attaccanti. Gamberini? Ha fatto davvero una gran rete e poteva farne pure un’altra. Sulle palle da fermo stiamo lavorando davvero bene e questi sono i frutti. Azioni così ci hanno permesso di sfiorare la vittoria”. Intanto Inzaghi sta pensando a un giovane come vice immobile >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy