Le voci, De Cosmi: “Questo è il momento migliore per affrontare la Juve”

Le voci, De Cosmi: “Questo è il momento migliore per affrontare la Juve”

ROMA – Roberto De Cosmi è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “La finale di domenica sarà molto importante per i colori biancocelesti: la Juventus è una squadra molto forte ed il tecnico Massimiliano Allegri può vantare tante alternative di livello. La formazione bianconera ha affrontato alcune difficoltà nell’ultimo precampionato mettendo in luce alcune lacune; ciò mi fa ben sperare perché la Lazio è carica e motivata, consapevole dei propri mezzi. Questo è il momento migliore per affrontare la Juventus. I biancocelesti hanno una grande opportunità per lasciare il segno. Adam Marusic ha impressionato tutti: ha dimostrato grande affidabilità, è stato un grande acquisto per i biancocelesti. Dusan Basta, invece, è molto intelligente atticamente. Il montenegrino, però, potrebbe garantire più gamba e più spinta alla manovra biancoceleste. Il gruppo sta lavorando bene offrendo buoni risultati nel precampionato. La Lazio è pronta ad affrontare la finale di Supercoppa italiana. Ho visto le gare disputate dai biancocelesti in estate: queste partite sono state interpretate al meglio. Felipe Anderson mi è piaciuto tantissimo come seconda punta: ha attaccato molto bene gli spazio duettando alla perfezione con Immobile. Punterei sul brasiliano perché può far male alla Juventus. Keita ha dimostrato grande professionalità e potrebbe rivelarsi come il valore aggiunto dei biancocelesti nella finale di Supercoppa. Gli ultimi allenamenti permetteranno a mister Inzaghi di sciogliere gli ultimi dubbi: Radu incarna lo spirito della Prima Squadra della Capitale; cerca sempre di raggiungere la vittoria, è un esempio di lazialità. Io schiererei proprio il difensore romeno in occasione della finale di Supercoppa”. Domani intanto toccherà a Marusic e Caicedo: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy