Diego Lopez: “La Lazio è viva, non è impaurita”

Diego Lopez: “La Lazio è viva, non è impaurita”

Il tecnico del Cagliari Diego Lopez si è presentato stamani in sala stampa ad Assemini per la consueta conferenza stampa della vigilia. «Sarà una partita dura, loro stanno attraversando un momento poco felice ma sono una squadra che sa lottare e correre. La Lazio è viva, non aspettiamoci un avversario…

Il tecnico del Cagliari Diego Lopez si è presentato stamani in sala stampa ad Assemini per la consueta conferenza stampa della vigilia.

«Sarà una partita dura, loro stanno attraversando un momento poco felice ma sono una squadra che sa lottare e correre. La Lazio è viva, non aspettiamoci un avversario impaurito: vorranno far bene. In coppa ad esempio sono arrivati spesso fino alla porta avversaria, poi capita il momento in cui non riesci a segnare. E’ successo anche a noi ed in quei momenti io non mi sono mai preoccupato. Hanno molta qualità e tatticamente fanno un 4-3-3 con le punte che rientrano spesso a centrocampo dietro la linea della palla».

 

«Per quanto riguarda noi, dobbiamo lottare su ogni pallone e cercare di fare una grande partita: queste gare non le vinci se non facendo tanti sacrifici. Dovremo cercare di pungere, perché non serve a nulla andare all’Olimpico pensando soltanto a difendere: ho una squadra che sa come far male. In settimana abbiamo lavorato bene, quando si vince bisogna festeggiare poco e pensare a crescere».

Come sempre Lopez non si sbilancia sulla formazione che scenderà in campo domani: «Abbiamo tanti attaccanti bravi, dispiace lasciar fuori qualcuno ma abbiamo la possibilità di scegliere, anche in funzione del turno infrasettimanale che ci costringe a giocare tre volte in una settimana. Dessena sta bene, si allena regolarmente già da qualche giorno. Pisano? Sta bene anche lui, bisogna vedere il momento giusto per inserirlo».(cagliarinews24.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy