LE VOCI – Fonte a LSR: “Il Torino è alla portata della Lazio”

LE VOCI – Fonte a LSR: “Il Torino è alla portata della Lazio”

Francesco Fonte, ex centrocampista della Lazio, è intervenuto alla radio ufficiale della Lazio

Fonte

ROMA Francesco Fonte, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “Questa Lazio ha due volti, nel campionato fa fatica a trovare le giuste soluzioni ed il gioco brillante, in Europa va a mille e gioca con più disinvoltura. Forse in Italia si gioca un calcio più tattico e in questo la squadra di Pioli fatica a trovare soluzioni.Nella gara con il Sassuolo, gli episodi non favorevoli ed il campo hanno complicato le cose. Mi è sembrata una Lazio che cercava soluzioni semplici mentre in Europa cerca giocate più difficile che danno fastidio agli avversai. Ormai nel nostro campionato conoscono il suo gioco e in questo deve migliorare cercando soluzioni alternative con giocate che vanno ad infastidire centralmente gli avversari. Sfruttando solo le corsie laterali diventano prevedibili. Manca la sfrontatezza di attaccare l’avversario con più elementi – cosa che l’anno scorso faceva con facilità -e la capacità di riorganizzare velocemente la fase di non possesso. Non è una questione di cambiare posizioni nel campo ma è l’atteggiamento dei giocatori stessi. Lo scorso hanno i biancocelesti hanno fatto un buon campionato e ripeterlo poteva sembrare una cosa naturale, ma non è così in Italia dove le squadre avversarie prendono le contromisure. Il Torino è una formazione che offre prestazioni alterne, Ventura fa un gioco abbastanza offensivo e questo può facilitare la Lazio nel trovare degli spazi in maniera più costante ma deve mantenere alta la concentrazione poiché il Toro può dar fastidio. Vorrei veder la Lazio che sa attaccare anche centralmente e con gli inserimenti dei centrocampisti. In Europa League sembra un’altra squadra, forse perché si conosce meno il suo gioco e i biancocelesti riescono a sfruttare situazioni imprevedibili per gli avversari, lo Sparta Praga deve essere affrontato nella maniere giusta, è un avversario alla portata, le motivazioni che si trovano in campo internazionale possono far bene anche per il campionato“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy