LE VOCI – Franzoni a LSR: “Il derby è una partita a parte”

LE VOCI – Franzoni a LSR: “Il derby è una partita a parte”

Paolo Franzoni parla della Lazio

ROMA – L’ex attaccante biancoceleste Paolo Franzoni è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: “Da martedì, con il rientro dei Nazionali, la Lazio si deve preparare bene per questo derby, spariamo che il risultato sia diverso da quello dell’andata. La stracittadina è sempre una partita di un certo livello per tutte e due le squadre: la Roma vorrà consolidare il terzo posto in classifica e cercare di accorciare le distanze sul Napoli, mentre la Lazio vorrà cercare di raggiungere il sesto posto per rientrare in Europa. Il derby ha il proprio fascino, per le due squadre è molto importante. Ho esordito nel derby del ‘73 segnando, è una storia, quell’anno fu l’apice della mia carriera, è un ricordo vivo, conservo ancora i giornali e le foto di quel giorno. Mi fa enormemente piacere ricordare quel momento. Il gol lo ricordo molto bene: entrai nel secondo tempo al posto di D’Amico, il mio gol arrivò grazie al cross di Garlaschelli. Con la mia rete riuscimmo a pareggiare e successivamente Chinaglia ci regalò la vittoria. Il giusto atteggiamento per affrontare questo tipo di sfide è quello di non caricarsi troppo poiché la pressione dell’ambiente è sempre molto alta.La Lazio affronterà una Roma in ottime condizioni sia fisiche che tecniche. Spalletti ha apportato grandi miglioramenti, la Lazio invece è altalenante. Ma sono convinto che la sfida di Milano ha restituito ai biancocelesti la spinta necessaria per affrontare la Roma”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy