LE VOCI – Gregucci: “La Lazio può fare ancora un ottimo campionato”

LE VOCI – Gregucci: “La Lazio può fare ancora un ottimo campionato”

Gregucci

ROMA – Ad Alessandria sta dimostrando d’essere un ottimo allenatore, chissà che un giorno Gregucci non possa coronare il sogno di sedere sulla panchina biancoceleste: “La Lazio non ha cavalcato l’onda d’entusiasmo che si era creata alla fine della scorsa stagione. Bisognava leggere meglio quello che ci stava succedendo. Bisognava prendere quella Supercoppa ad agosto contro una Juventus che aveva perso grandi giocatori. In quel momento era una Juve in ricostruzione, potevamo far meglio. E poi vincere quel turno preliminare di Champions, panacea dei successi sportivi ed economici. Era una squadra alla nostra portata, dovevamo giocarcela meglio. Da lì siamo saliti sull’altalena di prestazioni e risultati”, assicura a Lazio Style. Facendo comunque i complimenti al collega Pioli: “Abbiamo un allenatore equilibrato e posato, dobbiamo appoggiarci a lui. Ci farà fare un gran finale di campionato.Noi siamo una città che vive di grandi esaltazioni ma anche di grande depressione. A Roma sei su una giostra, e se sei giovane ti mangiano. È complicato il vissuto romano, hai bisogno di un sostegno. Contro l’Udinese mi aspetto una Lazio che possa imporre il proprio gioco e la propria personalità. La squadra di Pioli può ricreare quell’onda di entusiasmo con un grande finale di campionato”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy