DIVISIONE CURVE – Il prefetto Gabrielli sbotta: “Le barriere non sono una mia idea…”

DIVISIONE CURVE – Il prefetto Gabrielli sbotta: “Le barriere non sono una mia idea…”

“Come con il discorso sui Daspo incrementati su indicazione mie, le sanzioni per il cambio di posto, dico che sono tutte fregnacce, perche’ sono cose che non competono a me”

Gabrielli

ROMA – Sbotta, non vuole più passare come unico capro espiatorio: “C’è un percorso che è stato sollecitato dalle due Roma e Lazio, in particolar modo dal club giallorosso, è stato siglato una sorta di accordo per trovare un percorso che concili gli interessi di tutti”. Lo ha detto il Prefetto di Roma, Franco Gabrielli, a margine di un evento della Città Metropolitana, rispondendo così a chi gli chiedeva se fosse in programma un incontro con la Roma per la questione relativa alla divisione della curva Sud. Si legge sull’ansa: “Lo dico per l’ennesima volta, perché mi sono stancato di fare il San Sebastiano su questa vicenda: la divisione delle curve non è un’idea di Gabrielli, è un’indicazione del Ministero dell’Interno e di una specifica task force dell’aprile 2014, è una richiesta specifica del questore, esaminata dal comitato per l’ordine e la sicurezza e siccome io sono uno che si assume le responsabilità, me ne sono fatto carico insieme ad altri. Poi – ha aggiunto Gabrielli – dire che il tema delle divisioni sia esclusivo del prefetto Gabrielli credo sia molto scorretto, io la mia responsabilità me la porto fino in fondo. Come con il discorso sui Daspo incrementati su indicazione mie, le sanzioni per il cambio di posto, dico che sono tutte fregnacce, perché sono cose che non competono a me. Si continua a rappresentare, per molti aspetti strumentalmente e con l’unico interesse di voler attaccare la mia persona, di cui mi sono fatto una ragione e considero il prezzo del biglietto, una cosa molto scorretta di fare informazione, sembra quasi che io sia arrivato il 3 aprile per rendere la vita complicata a questa città”. Un vero e proprio sfogo, persino inaspettato.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy