Le voci, Landoni: “Faccio i complimenti a Inzaghi, Anderson è un grande giocatore”

Le voci, Landoni: “Faccio i complimenti a Inzaghi, Anderson è un grande giocatore”

“Il Palermo deve molto a Zamparini, ma ora sta vivendo un momento difficile. La squadra non è competitiva come una volta”

ROMA – Ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM è intervenuto l’ex centrocampista biancoceleste Graziano Landoni: “I ragazzi di Inzaghi possono ambire ad un posto in Europa. Il Palermo deve molto a Zamparini, ma ora sta vivendo un momento difficile. La squadra non è competitiva come una volta. C’è un’involuzione e bisogna capire il perché, se non ci sarà un cambio di rotta i rosanero rischiano la retrocessione. Quest’anno i conti non tornano al Palermo. Inzaghi sta facendo molto bene, bisogna fargli molti complimenti. Ha sorto tanti dubbi all’inizio, essendo molto giovane, ma ha dimostrato il suo valore. I singoli biancocelesti possono ancora crescere. La Lazio è una conferma, una squadra molto valida che in prospettiva potrebbe far ancor meglio. La Lazio a Palermo potrebbe farcela anche senza Felipe Anderson, in questo modo l’esterno biancoceleste giocherebbe sicuramente il derby. La stracittadina è una partita intensa e sentita che sfugge ad ogni regola tattica e tecnica. Il brasiliano è un grande giocatore che può risolvere tutte le partite”. Intanto Moggi ha fatto il suo pronostico >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy