Le voci, Ledesma: “Cataldi non è un regista, mi ha sorpreso il comportamento di Keita”

Le voci, Ledesma: “Cataldi non è un regista, mi ha sorpreso il comportamento di Keita”

Fonte: La Gazzetta dello Sport

ROMA – L’ex giocatore biancoceleste Cristian Ledesma, ora in forza al Panathinaikos di Stramaccioni, a La Gazzetta dello Sport ha parlato di Cataldi e di Keita: “Cataldi non è un regista, è sprecato li. Keita è stato consigliato male, mi ha sorpreso il suo comportamento. Alla Lazio serve continuità”. Intanto Pedullà ha fatto il punto sulla situazione del senegalese >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy