Le voci, Leitner scatenato: “La Lazio è un top club con una grande storia”

Le voci, Leitner scatenato: “La Lazio è un top club con una grande storia”

” Io vengo usato come centrocampista difensivo. Ho fatto solo un paio di allenamenti con il resto della squadra, ho bisogno di capire”

 

ROMA – Un tedesco a Roma, la nuova avventura di Moritz Leitner è pronta ad iniziare davvero. Ai microfoni di Sport1, il nuovo centrocampista biancoceleste si è confessato: “Ho parlato con i responsabili del Borussia, sono arrivato a questa decisione. La Lazio è un top club, con un grande nome e ricco di tradizione. Mi divertirò, spero di aver fatto la scelta giusta. Qui i tedeschi hanno avuto una buona tradizione, purtroppo non ho potuto informarmi sul club con Miro Klose perché era già andato via. La Lazio gioca con il 4-3-3, è un modulo sicuramente diverso da quelli soliti della Bundesliga. Io vengo usato come centrocampista difensivo. Ho fatto solo un paio di allenamenti con il resto della squadra, ho bisogno di capire. Per fortuna il team manager parla tedesco, mi aiuta molto. Con altri due giocatori parliamo, è divertente, sanno qualcosa. Per il resto però, la comunicazione è un po’ difficile. Prevedo di imparare l’italiano con delle lezioni private. Per ora vivo in un hotel, è successo tutto in fretta e non ho avuto tempo per trovare un appartamento. Sono impaziente di scoprire Roma, qui c’è una cultura molto diversa rispetto a quella tedesca. Mi dovrò abituare. Nei prossimi giorni mi concentrerò su questi aspetti”. Intanto Inzaghi ha scelto come sostituire Lulic >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy