Le voci, Mancini di Fox Sport: “Candreva si è contraddetto con le sue parole”

Le voci, Mancini di Fox Sport: “Candreva si è contraddetto con le sue parole”

Il giornalista di Fox Sport ha parlato della Lazio e delle parole di Candreva

 

ROMA – Il giornalista di Fox Sport Riccardo Mancini ha espresso il suo parere sulla Lazio a Radiosei:“Alla Lazio manca qualcosa di qualitativo in mezzo. Mi riferisco a un centrocampista a tutto campo che possa fare al meglio entrambe le fasi: segnare e difendere. Negli ultimi tempi un profilo così non è mai arrivato. Poteva essere Candreva, ceduto invece senza un’alternativa di pari livello. Sono state prese solo tante piccole scommesse per sostituire il giocatore migliore in organico. In campo questo poi lo paghi. Io credo che Candreva si sia contraddetto con le sue parole. Ha ammesso infatti di aver approcciato ad alcune partite con un atteggiamento un po’ molle. E il passo da qui al voler andar via è piuttosto breve. Era il giocatore qualitativamente più forte in rosa, ma non credo potesse continuare a giocare in questo modo. Ha un posto in Nazionale da difendere insieme alla reputazione di essere tra i migliori giocatori italiani. Il comportamento della società comunque è l’emblema del fallimento nella gestione di determinati calciatori. Con la fascia da capitano lo avresti fatto sentire importante, andava premiato. Invece è stata data a Biglia per far restare l’argentino, ma così ne ha pagato le conseguenze la Lazio”. L’ex romanista Crescenzi è pronto per sabato >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy