LE VOCI – Micciché, vicepres. Palermo: “Saremo agguerriti con la Lazio”

LE VOCI – Micciché, vicepres. Palermo: “Saremo agguerriti con la Lazio”

C’è Novellino a rischio: “”Viviamo una situazione ambientale simile alla Lazio”

L'AVVERSARIO - Quaison:

ROMA – Il vice presidente dei siciliani, Guglielmo Miccichè, è intervenuto ai microfoni di Radiosei 98.100: “Essere sul filo di lana è la nostra prerogativa, Guidolin è stato un allenatore molto rispettato da Zamparini. Era un Palermo diverso, che aveva dei giocatori come Pastore, Barzagli e Cavani”. Adesso Novellino rischia la panchina del Palermo: “Deve giocare per vincere, contro una Lazio che è una buonissima squadra. Bisogna entrare in campo senza paura. Il pubblico ora non è molto solidale con la squadra e dev’essere quest’ultima ad entusiasmare i tifosi. La situazione è simile a quella che avete voi a Roma. Abbiamo abbassato i prezzi in queste ultime quattro partite in casa, credo ci sarà una buona cornice di pubblico che speriamo possa sostenere la squadra invece di criticare le prestazioni di qualche calciatore”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy