Le voci, Miele: “De Vrij, Immobile e Biglia sono la spina dorsale di questa Lazio”

Le voci, Miele: “De Vrij, Immobile e Biglia sono la spina dorsale di questa Lazio”

“Per caratteristiche somiglia molto a Tommaso Rocchi, si muoverà dalla trequarti in su, nella parte centrale del campo. Questi sono tutti discorsi teorici, solo la pratica ci darà delle spiegazioni”

 

ROMA – Renato Miele, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM. “De Vrij è un elemento di valore, se ritorna alla condizione fisica di forma darà sicuramente un grande contributo e potrà infondere fiducia al reparto difensivo, cosa che nella scorsa stagione è mancata. De Vrij, Biglia e Immobile rappresentano la spina dorsale di questa Lazio ed è sicuramente di un certo livello, se Biglia rimane sui suoi standard farà nuovamente la differenza. A questo asse però manca il portiere. Marchetti e Berisha sono due ottimi elementi di grande affidabilità ma ancora non ci sono le idee chiare su chi sarà il titolare. Per valutare i nuovi acquisti bisogna aspettare almeno le prime 10 partite di campionato, sarebbe riduttivo soffermarsi alla prima. Immobile sulla carta potrebbe essere un ottimo acquisto, alla Lazio mancava un centravanti così con queste qualità. La vita dell’attaccante è legata al gol, se lo troverà subito acquisterebbe entusiasmo e maggior peso. Per caratteristiche somiglia molto a Tommaso Rocchi, si muoverà dalla trequarti in su, nella parte centrale del campo. Questi sono tutti discorsi teorici, solo la pratica ci darà delle spiegazioni”. Nel frattempo Inzaghi ha fatto la sua scelta >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy