Le voci, Mihajlovic: “Belotti mi ricorda Casiraghi e Vieri, ma può diventare più forte”

Le voci, Mihajlovic: “Belotti mi ricorda Casiraghi e Vieri, ma può diventare più forte”

“Nello spogliatoio l’ho svegliato perché non aveva l’atteggiamento giusto, anche se poteva essere stanco per gli impegni con la Nazionale”

ROMA – Il tecnico granata Sinisa Mihajlovic, al termine della partita contro il Crotone, ha paragonato Belotti a due ex bomber biancocelesti:“E’ potente e mi ricorda Casiraghi e Bobo Vieri, ma è giovane e potrebbe diventare più forte, l’importante è che sia umile e abbia fame. Nello spogliatoio l’ho svegliato perché non aveva l’atteggiamento giusto, anche se poteva essere stanco per gli impegni con la Nazionale”. Inzaghi intanto ha parlato di mercato >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy