Le voci, Nino Benvenuti: “La Lazio fa diventare i giovani dei campioni”

Le voci, Nino Benvenuti: “La Lazio fa diventare i giovani dei campioni”

L’ex pugile ricorda anche l’amico Bud Spencer

 

ROMA – Durante l’evento Ama la Lazio, Nino Benvenuti, ex pugile, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style: “La Lazio, tramite le squadre minori, attinge e dà la possibilità ai giovani di diventare degli atleti e poi anche dei campioni. Il mondo del calcio è cambiato in meglio perché con il tempo si migliorano le cose, questo è uno sport molto popolare e si riescono anche ad ottenere grandi risultati. Con Bud ci consideravamo degli atleti che si divertivano a fare lo sport, abbiamo fatto anche qualcosa di importante senza però darci mai delle arie. Bud Spencer era un amico, una persona gradevole, intelligente della quale si deve portare un bel ricordo per sempre”. La Lazio saluta il suo campione per l’ultima volta >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy