Le voci, Orsi: “Di Canio poteva mettersi una camicia a maniche lunghe”

Le voci, Orsi: “Di Canio poteva mettersi una camicia a maniche lunghe”

L’ex portiere della Lazio ai microfoni di TMW

 

ROMA – Sulla questione Di Canio è intervenuto anche Fernando Orsi: “Premetto che non sto né con uno né con l’altro. E mi spiego: Paolo ha deciso di farsi ritrarre così e Sky ha preso la sua decisione – precisa l’ex portiere biancoceleste a Tuttomercatoweb -. Ognuno si prende le sue responsabilità e io non mi ergo a giudice. Conosco Paolo e non credo che abbia mai offeso qualcuno. Magari in questo caso poteva mettersi una camicia o una maglia a maniche lunghe. C’è anche da dire comunque che ormai siamo in un mondo in cui bisogna stare molto attenti a ciò che si fa e si dice, qualunque cosa viene sottolineata o magari criticata. Credo che in generale si debba cambiare il modo di pensare. Tutti questi casi rappresentano anche il momento dell’Italia. Abbiamo un sacco di cose e di problemi da risolvere e ci si sofferma su questi aspetti. Ad ogni modo ripeto: Paolo faceva bene a mettersi una camicia”. Nel frattempo anche Fascetti ha detto la sua >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy