Le voci, Pecci: “Lazio favorita contro il Bologna, Inzaghi mi sembra un tecnico scrupoloso”

Le voci, Pecci: “Lazio favorita contro il Bologna, Inzaghi mi sembra un tecnico scrupoloso”

“Contro gli iberici loro giocavano e noi guardavamo e bisogna abituarsi per il momento a non essere più una Nazionale top”

ROMA – Eraldo Pecci è intervenuto sugli 88.100 di Elleradio nella trasmissione “Laziali on Air”: “La Nazionale è figlia di questo campionato, la scarsa qualità si riflette sul livello della selezione azzurra. Riuscire comunque a rimediare il risultato sia contro la Spagna sia contro la Macedonia non cambia la valutazione generale. Contro gli iberici loro giocavano e noi guardavamo e bisogna abituarsi per il momento a non essere più una Nazionale top. Domenica al momento vedo la Lazio favorita, anche per il gioco espresso a Udine, ma in quel match ho visto anche demeriti degli avversari. Il Bologna è una squadra che va presa con le molle, a me sembra maggiormente predisposta a giocare meglio in trasferta, anche se al momento ha fatto più punti in casa. Sarà una partita molto combattuta, ne sono abbastanza certo. Il tecnico laziale lo conosco poco, ma mi sembra molto scrupoloso, capace di preparare bene le partite e non lasciare nulla al caso. Donadoni lo si conosce meglio, ma come dicevo prima ritengo che la differenza la facciano sempre i calciatori”. Intanto Lotito si è espresso su un giocatore della Salernitana >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy