Le voci, Petagna: “Peccato per la partita, sono contento per il mio primo gol in Serie A”

Le voci, Petagna: “Peccato per la partita, sono contento per il mio primo gol in Serie A”

La partita è terminata 4-3 per i biancocelesti

 

ROMA – Secondo tempo di sofferenze quello della Lazio all’Atleti azzuri d’Italia. Dopo una prima frazione giocata ad altissimi livelli, la ripresa non è stata all’altezza delle aspettative. Complice del tracollo biancoceleste è stato Andrea Petagna, centravanti dei bergamaschi subentrato a pochi minuti dal termine e subito in rete, che ha dichiarato ai microfoni della società bergamasca: “Peccato per la partita di ieri, siamo partiti forte, i primi quindici-venti minuti abbiamo creato buone occasioni e peccato per il gol preso in contropiede, ma di sicuro dobbiamo ripartire dal secondo tempo. Sono soddisfatto per il mio primo gol in Serie A e quindi sono molto contento per questo, però non è valso niente. Spero di fare gol quando conterà”. Ecco le parole dell’avvocato Gentile sul caso Keita e sulla vicenda Bielsa >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy