Le voci, Poli: “Il caso Bielsa dimostra che c’è grande confusione, mi aspetto un gran mercato”

Le voci, Poli: “Il caso Bielsa dimostra che c’è grande confusione, mi aspetto un gran mercato”

“Ciro mi ricorda il Di Vaio di Bologna, una prima punta atipica che sa e può fare gol in diverse maniere, certo non sfruttando la potenza e la fisicità che un attaccante centrale dovrebbe avere”

 

ROMA – Intervenuto a Radio Incontro Olympia, l’ex attaccante biancoceleste Fabio Poli ha parlato di mercato e della vicenda legata all’approdo di Simone Inzaghi sulla panchina laziale: “La situazione che ha portato la Lazio a tornare su suoi passi “riprendendo” Simone Inzaghi alla guida tecnica, ha dimostrato che in società ha regnato e regna ancora una grande confusione. Ora mi aspetto un mercato importante perché un Immobile da solo, che peraltro dopo due stagioni deludenti si deve rigenerare, non può bastare. Ciro mi ricorda il Di Vaio di Bologna, una prima punta atipica che sa e può fare gol in diverse maniere, certo non sfruttando la potenza e la fisicità che un attaccante centrale dovrebbe avere”. Potrebbe esserci un clamoroso scambio con il Napoli >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy