Le voci, Ravanelli: “Immobile mi ha sorpreso, Keita deve assolutamente restare”

Le voci, Ravanelli: “Immobile mi ha sorpreso, Keita deve assolutamente restare”

L’ex giocatore biancoceleste ai microfoni di Elleradio

ROMA – Ravanelli è intervenuto ai microfoni di Elleradio: “Mi ha stupito la grande partenza di Ciro Immobile, decisivo dal momento del suo arrivo a Roma, ma anche con la maglia della Nazionale. Si è visto anche contro il Liechtenstein, da tanto tempo la Lazio non aveva un attaccante così decisivo tra le fila azzurre. E poi Keita, un calciatore in grado di cambiare qualsiasi partita. Devo dire che il senegalese al momento è uno dei miei giocatori preferiti in assoluto, non solo tra quelli che giocano in Italia, ma in tutta Europa. Farei davvero di tutto per tenerlo alla Lazio. La priorità per il club deve essere quella di farlo diventare un punto fermo della squadra anche in futuro”. Intanto sulle barriere in curva…>>> CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy