Le voci, Re Cecconi: “Mi è dispiaciuto per Bielsa, il gioco di Inzaghi non mi entusiasma ma sta facendo bene”

Le voci, Re Cecconi: “Mi è dispiaciuto per Bielsa, il gioco di Inzaghi non mi entusiasma ma sta facendo bene”

“La società ha inserito all’interno dello spogliatoio una figura di spessore come Peruzzi: ha una personalità estrema, riconosciuta nel mondo del calcio”

ROMA – Il figlio dell’ex centrocampista biancoceleste Luciano Re Cecconi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel (233 di Sky): “Ero rimasto molto male dalla vicenda Bielsa. Mi era dispiaciuto che la Lazio si trovasse in mezzo a una situazione così e non avevo grande fiducia in Simone Inzaghi perché lo vedevo ancora un po’ inesperto. Dal punto di vista del gioco non vedo qualcosa di eccezionale ma il mister si sta impegnando e sta stimolando lo spirito di rivalsa in molti giocatori. L’allenatore, inoltre, è riuscito a uscire benissimo da situazioni spinose anche grazie alla società e ai risultati. Speriamo che ci sia un riavvicinamento dei tifosi, anche se la situazione attuale dipende da tanti motivi: questa squadra sta dimostrando sul campo di onorare la maglia della Lazio. La società ha inserito all’interno dello spogliatoio una figura di spessore come Peruzzi: ha una personalità estrema, riconosciuta nel mondo del calcio. È un punto di riferimento anche per i giocatori”. Intanto ci sono importanti novità in casa Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy