Le voci, rimpianto Postiga: “Alla Lazio mi hanno condizionato gli infortuni”

Le voci, rimpianto Postiga: “Alla Lazio mi hanno condizionato gli infortuni”

“Conservo un bel ricordo dell’Italia. Sono stato in un grandissimo club”

ROMA – E’ uno dei flop degli ultimi mercati invernali biancocelesti.  Praticamente invisibile in sei mesi alla Lazio, prima un mese e mezzo ai box, poi gli infortuni alla spalla e al ginocchio per altri due mesi. Postiga ammette il rammarico ai microfoni di Tmw: “Conservo un bel ricordo dell’Italia. Sono stato in un grandissimo club e certamente ho il rimpianto di non aver dato quello che avrei voluto. Sono stato condizionato da una lesione alla spalla che non mi ha permesso di dimostrare il mio valore e quando hai solo così poco tempo non è facile emergere”.
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy