Le voci, Ripert: “Sono molto soddisfatto del gruppo per come ha lavorato”

Le voci, Ripert: “Sono molto soddisfatto del gruppo per come ha lavorato”

” De Vrij sta facendo tutti i lavori ma sempre in maniera graduale, continuerà a lavorare con il gruppo ma farà anche dei lavori più specifici individualmente, Stefan viene monitorato giorno per giorno”

 

ROMA – Fabio Ripert, preparatore atletico biancoceleste, è intervenuto in diretta da Auronzo di Cadore ai microfoni di Lazio Style Channel: “Dopo dodici giorni di ritiro sono molto soddisfatto del gruppo per come ha lavorato e per l’impegno profuso. L’obiettivo principale dello staff era quello di portare tutti gli atleti a sviluppare il lavoro di queste due settimane e lo abbiamo raggiunto. Qui ad Auronzo ci siamo dedicati ad un lavoro generico per ristabilire il fitness dei ragazzi, ora, mano a mano, entreremo nello specifico con il gruppo. Torneranno anche i nazionali e con loro lavoreremo separatamente per far raggiungere lo stesso livello atletico di chi è stato qui in ritiro. Tutti i ragazzi hanno eseguito benissimo il lavoro, sono molto soddisfatto di tutti non c’è uno in particolare. Nell’ultima amichevole i ragazzi avevano sulle gambe dieci giorni di lavoro ed è normale che ci sia stato un po’ di affaticamento, per questo il mister ha frazionato la partita in base alla condizione fisica. Keita è un atleta molto forte sia fisicamente sia dal punto di vista aerobico, ha la qualità di velocista che è innata quindi questi carichi non hanno influito sulla sua esplosività. De Vrij sta facendo tutti i lavori ma sempre in maniera graduale, continuerà a lavorare con il gruppo ma farà anche dei lavori più specifici individualmente, Stefan viene monitorato giorno per giorno”. Ecco cosa pensa Wilson dello scudetto del 1915 >>> CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy